32 – Agostini Andrea – Sognante

500,00

Nuovissima appena pubblicata

Descrizione

Autore: Andrea Agostini

Titolo: Sognante

Tecnica: Mista su tavola

Formato : cm. 35 x 35

opera unica

 

Nuovissima appena pubblicata ! ! !

 

“Ancona…dal mare mille emozioni”

Un progetto della Galleria Pianetti arte contemporanea nato in collaborazione con il Maestro Andrea Agostini.

Il Sig.re Giorgio Pianetti parlando con l’artista ci illustra perché hanno voluto dedicare un omaggio alla nostra città.

 

Camminando per le zone più storiche di Ancona,

cercando di carpire con la fotografia i monumenti caratteristici del nostro capoluogo di regione.

Immaginarli fluttuare nell’aria appesi a palloncini colorati, tra mille nuvole bianche e farli diventare magicamente, personaggi principali

di una narrazione iconografica dove balene volanti e mongolfiere si rincorrono nella notte illuminata dalle stelle.

E poi… disegnare queste visioni oniriche, usando una tecnica pittorica formata da mappe nautiche,

ritagli di carte pregiate, vecchie cartoline ingiallite che formano il collage sul quale la città dorica con i suoi scorci più belli, prende vita.

L’immagine così creata viene arricchita dal marinaretto e dalla sua bella che volano nel cielo di Ancona, appesi a palloncini colorati.

Le stelle applicate formano magiche costellazioni e le balene volano leggere nella notte salmastra del Porto Antico.

La Mole Vanvitelliana si libra nell’aria come volo di gabbiani, e la bellezza austera del Monumento ai Caduti cattura il cuore

del marinaio errante.

L’Arco di Traiano che da sempre accoglie chi viene dal mare, diventa portale magico attraverso il quale la grande megattera vola col suo

carico di emozioni in direzione di quella che è una tra le più belle coste italiane: la riviera del Conero.

Ecco… il mio vuole essere un omaggio ad una città che nel suo mare e nella sua storia, fonda la propria bellezza mai ostentata ma  

sempre discreta e da scoprire.

Con il suo porto accoglie mille storie di vita e di speranza, cuori viaggianti o in fuga disperata.

Da Ancona si parte per nuove emozioni e vi si approda per ripartire ancora, come cuore errante.

E la sua magia di città di mare sta proprio in questo flusso e riflusso

di persone ed emozioni sempre in movimento… come la risacca che nutre il litorale.

Mi piace immaginare Ancona come una sirena suadente che all’ombra rigenerante del Conero, dona ai marinai più audaci i suoi tesori

più belli per poi rituffarsi nelle acque cristalline della Baia di Portonovo.

Tutte le opere di Andrea Agostini sono esposte alla Galleria Pianetti arte contemporanea Via Stamura n. 1 Falconara M.ma